Skip to main content

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria


Nuccio Pizzimenti


                                          Spett.le Comune di Reggio Calabria

                                           Al Presidente del Consiglio

                   p.c. al Sindaco Giuseppe Falcomatà                                     

“ Idea Progetto Raccolta DifferenziAMOla 2.0 ”

La proposta “Idea Progetto Raccolta DifferenziAMOla 2.0” mira a costruire un’immagine positiva della Città nella dimensione dell’igiene urbana, fornendo soluzioni innovative e condivise sulle procedure da seguire in merito alla raccolta differenziata, in particolare nel “Centro Storico” del Comune di Reggio Calabria.


Premessa

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 1

L’organizzazione del servizio per la raccolta differenziata attuato dall’Amministrazione Comunale della Città Metropolitana di Reggio Calabria evidenzia delle criticità riguardanti la fascia oraria e il decoro urbano, che andrebbero ulteriormente migliorati con l’applicazione delle buone pratiche sperimentate dalle Città più evolute, che  hanno progettato ed installato anche le “Isole Ecologiche Interrate”, o i “Cassonetti esterni di prossimità Intelligenti” che riconoscono l’utente al conferimento dei rifiuti attraverso l’utilizzo di apposita tessera (sanitaria), con il relativo calcolo per la quota rifiuto proporzionata alla quantità prodotta dal nucleo familiare nel contesto della filiera della raccolta e dello smaltimento che utilizza i criteri più avanzati delle tecnologie in uso.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 2
“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 3

I Cassonetti di prossimità di nuova generazione hanno anche una bella presenza, costruiti con materiali in polietilene, resiste nel tempo, inattaccabile dalla salsedine, dagli urti e i raggi UV, facile da pulire anche dai graffiti, resistenti agli atti vandalici, è sono videosorvegliati.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 4

Idee vendita spazi Banner Pubblicitari. Un’entrata finanziaria per le casse Comunali.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 5

Idee vendita spazi Banner Pubblicitari. Un’entrata finanziaria per le casse Comunali.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 6
“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 7

Altresì per una minore circolazione di materiale da differenziare vanno anche programmati servizi generali con la sottoscrizione di protocolli d’intesa per installare apposite macchinette nelle aree strategiche con i “BancoRifiuti“, che stanno riscuotendo grande successo, in quanto al conferimento del “MATERIALE” si riceve un incentivo di “25 CENTESIMI“, per ogni pezzo inserito, quindi una fonte di miglioramento dell’efficienza del servizio, finalizzato a creare anche “REDDITO – LAVORO”, con la positiva azione di pulizia del territorio, con il potenziamento di centri per la raccolta  nelle aree commerciali, con il cambio di “RIFIUTI” con l’erogazione di “BUONI SCONTI” per fare la spesa nei centri commerciali convenzionati.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 8

Per quanto riguarda nel “Centro Storico”  l’indicazione di un solo orario per i tempi di ritiro della raccolta differenziata “Entro le ore 21” per il deposito da parte dei Cittadini sui marciapiedi affianco ai portoni delle proprie abitazioni o attività commerciali, dei mastelli e le buste, comporta per 24 ore che si  crei nell’area interessata un deposito di rifiutiche attira altri rifiuti, con probabilecontaminazione dei mastellicon il rischio zoonosi, note malattie che possono  trasmettersi dagli animali all’uomo a causa delle deiezione, urine, di (topi, ratti, gatti, cani), da non dimenticare blatte e scarafaggi, per evitare contaminazioni è necessario effettuare una programmata disinfestazione e derattizzazione del territorio.

Il “Centro Storico” del Comune di Reggio Calabria a causa della densità abitativa e alla presenza diffusa di strutture commerciali, uffici e sedi istituzionali ha caratteristiche diverse rispetto ad altre zone della Città.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 9

Prendendo in esame un “Palazzo” con un unico ingresso, dove risiedono 24 famiglie, più 5 negozi , è facile immaginare che i mastelli con rischio contaminazione, vengono depositati accanto ai portoni, sui marciapiedi, quindi vi saranno 24 contenitori più quelli dei 5 negozi per un tempo massimo di 24 ore,considerata l’indicazione del deposito entro le ore 21.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 10

A nostro parere era più logico indicare due orari ristretti: dalle ore 20 alle ore 24, altresì per risolvere il problema delle utenze domestiche, al fine di non avere un numero elevato di mastelli affianco l’ingresso dei palazzi, si possono consegnare dei “Contenitori Condominiali” (dove esiste sufficiente spazio interno) con relativa autorizzazione dei proprietari per il ritiro degli addetti alla raccolta o su scelta dei residenti portarli nelle isole ecologiche appositamente realizzate con apposita tessera di riconoscimento (sanitaria), tutto ciò al fine di garantire anche il decoro nella Città a vocazione turistica, ed evitare che sui marciapiedi specialmente in quelli molto stretti, vi siano  i mastelli d’ostacolo ai pedoni, ed evitare in considerazione delle alte temperature il cattivo odore, fermo restando che le buste possono anche essere danneggiate dagli animali con la fuoriuscita del contenuto, quindi meglio eliminare le buste a vantaggio dei contenitori, in modo tale che non vi sia la sgradita visibilità del contenuto.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 11

Va anche evitato che i cittadini, ed i turisti camminano con affianco la spazzatura sul Corso Garibaldi (biglietto da visita della Città) e le traverse adiacenti.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 12

Vi sono altri disagi specie nel periodo estivo per quanto riguardo la raccolta dell’organico fissata 3 volta a settimana: Domenica, Martedì, e Venerdì, che obbliga le famiglie a tenere dentro casa per giorni i rifiuti.

Altresì, vi sono altri disagi riguardo la raccolta del vetro che viene ritirato ogni 15 giorni.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 13

Va rivisto il ritiro per l’indifferenziato il Lunedì per le categorie dei parrucchieri, e centri estetici, in quanto sono chiusi per riposo settimanale, pertanto si trovano in difficoltà a gestire lo smaltimento.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 14

Per quanto riguarda la raccolta differenziata i ritiri dovrebbe essere fatti tutti i giorni al fine di evitare accumulo di rifiuti nelle abitazioni con vari disagi, e cattivi odori nei condomini, specie nel periodo estivo dove i cittadini nelle proprie abitazioni non avendo spazi sufficienti devono utilizzare i balconi per il deposito dei mastelli e le buste, con enorme difficoltà anche quando vi è brutto tempo con vento e piogge.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 15

Con la relativa installazione sul territorio di cestini porta rifiuti differenziati e svuotati con frequenza nelle giornate  con maggiore presenza di persone.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 16

Sarebbero anche necessari controlli incrociati, al fine di scovare gli incivili e gli evasori invisibili valutando anche l’ipotesi di un condono tributarioal fine di fare emergere quei cittadini che per il momento sono evasori totali, è di fatto non faranno mai la raccolta differenziata, continuando imperterriti a compiere atti di inciviltà, abbandonando i rifiuti in vari luoghi della Città, utilizzando anche le aree adiacenti ai palazzi dove i residenti effettuano il deposito dei mastelli. Per sconfiggere gli evasori della Tassa Rifiuti “TARI” sarebbe opportuno inserire il tributo nella bolletta dell’energia elettrica.

C:\Users\Pizzimenti\Desktop\municipale-sala-operativa-4-800x445.jpg

Progetto di sensibilizzazione didattico – educativo scolastico ed extrascolastico sostenuto anche con iniziative di comunicazione sociale e media digitali.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 17

In considerazione delle segnalazioni di molti cittadini, è necessario  raccomandare agli operatori dell’Avr di non lasciare sui marciapiedi i mastelli aperti, in quanto spingono i passanti a buttare dentro i rifiuti.

“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 18
Ecco una soluzione innovativa: le isole ecologiche di prossimità illustrate in foto.
“Idea Progetto raccolta differenziAMOla2.0” Proposta per migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti nella Città di Reggio Calabria 19

Fiducioso della possibilità di intraprendere un percorso virtuoso ed  innovativo, confidando nel coinvolgimento attivo e della partecipazione di tutti gli attori politici e sociali impegnati nel miglioramento della qualità della vita urbana della Città di Reggio Calabria”.

Nuccio Pizzimenti

Condividi su: