Skip to main content
Gratitudine di Nuccio Pizzimenti, per la cortesia istituzionale del Centro-Desta e per la professionalità della stampa. 1

Gratitudine di Nuccio Pizzimenti, per la cortesia istituzionale del Centro-Desta e per la professionalità della stampa.

Nuccio Pizzimenti ringrazia, e fa un plauso al Centro-Destra, in merito alla appropriata presa di posizione critica, rispetto alle azioni riprovevoli, sul piano politico, etico e morale, del Sindaco Giuseppe Falcomatà.     

Siamo grati alla unanime compagine di esponenti politici dei gruppi del Cdx, presenti in Consiglio Comunale di Reggio Calabria, e cioè, i Consiglieri: Giuseppe D’Ascoli (Gruppo Misto), Antonio Pizzimenti, Massimo Ripepi, Luigione Dattola e Demetrio Marino (Fli), Mery Caracciolo, Lucio Dattola, Pasquale Imbalzano (FI), Emiliano Imbalzano (Lega)”.

Ad affermarlo, è Il Presidente dell’Associazione “Cittadini per il Cambiamento”, Nuccio Pizzimenti, che prosegue

I consiglieri sono intervenuti sulla stampa, con un comunicato congiunto, sull’inverosimile video (divenuto virale) realizzato dallo staff di Falcomatà e pubblicato sui social, nel quale lo si sente pronunciare – incredibile dictu ! – che le mascherine, frutto di donazioni al Comune, “Sono un regalo del Sindaco”, nel mentre le consegna a diverse famiglie.

Per la cortese attenzione istituzionale ricevuta, esprimiamo un ringraziamento alla compagine di Centro-Destra presente al Comune, in quanto ha ritenuto di stigmatizzare con forza l’operato poco ortodosso del primo cittadino, che ha spacciato come regalo del Sindaco, delle mascherine che invece, in quanto frutto di contributi e donazioni, andavano consegnate gratuitamente alla cittadinanza tramite personale specializzato, non certamente da un sindaco metropolitano, che dovrebbe ottemperare a ben più incombenti e gravosi compiti istituzionali.

Un grazie altresì va alla stampa, per il risalto dato alla mancata volontà, da parte dell’amministrazione Falcomatà, di intraprendere azioni a sostegno di famiglie ed imprese, interloquendo a livello governativo, come messo in atto, in altri comuni, come Sanremo – a partire da IMU e TASI – ma anche per il resto di tutta l’imposizione fiscale e previdenziale, come auspicato fortemente, da tutte le parti sociali e le associazioni di categoria, in un periodo di gravissima crisi economica, che ha messo in ginocchio famiglie ed imprese, col blocco di tutte le attività. Temi di vitale importanza per la ripresa, a tutti i livelli, in attesa del dopo Virus, egregiamente messi in risalto dalla stampa.” Conclude, Nuccio Pizzimenti.

Gratitudine di Nuccio Pizzimenti, per la cortesia istituzionale del Centro-Desta e per la professionalità della stampa. 2
Condividi su: